venerdì 25 luglio 2008

Imbarattolando...

Prometto che a breve metterò anche il procedimento, per ora accontentatevi di un paio di foto…
Il formaggio è venuto bene, anche se è sciapo perché ho seguito il consiglio di chi mi diceva di non salarlo la prima volta.


La consistenza mi piace, è molto simile al Primo Sale piacentino. Che non ha niente a che vedere con quello siculo, vero Vivi?
Forse il Primo Sale si fa così, perché il gusto è proprio quello.
Spero entro le vacanze (che per me iniziano alla fine della prossima settimana) di postare la ricetta.
Non voglio fare la pigra, ma sono in piena attività “conserviera”, anzi, stamattina ho anche avuto una delusione cocente: dopo aver prodotto confettura di ramassin a tutto spiano avevo deciso di farne un po’ di albicocche e albicocche alla vaniglia, insieme ad una specie di caponata di melanzane. Che proprio caponata non è, ma…
Trulla trulla a mezzogiorno ero a Porta Palazzo, lato contadini, solito banco. Ho chiesto alla signora dieci chili di albicocche… prima ha sgranato gli occhi, poi mi ha detto che due ore prima le aveva finite. Rassegnata a tornare domani le ho chiesto di tenermele da parte… il problema è che quelle di oggi erano le ultime della stagione, non ce ne saranno più fino al prossimo anno!
Ho ripiegato su otto chili di pesche, ma che tristezza. Erano settimane che pensavo alla mia confettura di albicocche.
Ho anche fatto un giro tra gli altri banchi ma praticamente nessuno le aveva. Forse era anche un po’ tardi e avevano finito la scorta giornaliera. O forse hanno finito tutti la stagione…
Dovrei andare a prenderle nei banchi non dei contadini, ma mi piace seguire l’esempio di saladisapa
Sarà per il prossimo anno.
Avevo fatto ‘na capa tanta ad una persona con questa confettura, e ora mi tocca rifilargli quella di pesche. Speriamo l’apprezzi comunque, ma tanto se anche non dovesse piacergli non me lo direbbe… credo.



In English please…
I promise I will post the receipt for the home-made cheese soon, I hope before my holidays (end of next week).
In the meanwhile some pictures…
The cheese was good, with the right texture. Just few tasty because unsalted (advice for the first time from a person who is used to do it).
We have a cheese like mine that is called Primo Sale. Better, mine is like that!
I am not lazy, but I am having a full immersion with jam and other preserves.
I had to give up my apricot jam because I discovered this morning that the season is over… no more fruits until next year from my supplier…

En français s’il vous plait…
Je vous assure que je vais vous donner la recette du fromage maison avant mes vacations, qui vont commencer à la fin de la prochaine semaine… en attendant vous pouvez voir quelques photos…
Je m’excuse si je n’arrive pas à écrire la recette, mais je suis en plein production de confitures&Co…
J’ai même découvert ce matin que la saison des abricots est terminée chez mon fournisseur, donc je vais produire des confitures de pêches…

11 commenti:

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

Complimenti! L'esperimento formaggio non l'ho ancora mai fatto ... ma sei proprio brava! Buon fine settimana!

Giorgia ha detto...

oh, grazie twostella. buon fine settimana anche a te, io sterilizzerò a tutto spiano...

Monique ha detto...

è venuto benissimo!!!pure a me viene sempre sciapo ma poi con un goccino d'olio buono è la morte suaaaa

Giorgia ha detto...

hai ragione, un goccino d'olio e un pizzico di sale e diventa buonissimo!

Uvetta ha detto...

Brava brava! bello il formaggio e anche la foto :-) albicocche e vaniglia mi piace come idea...l'anno prossimo però!

Giorgia ha detto...

addirittura bella la foto? ma ne sei sicura? grazie!
comqunque se dovessi trovarne ancora un po' da qualche parte le prendo e la faccio... buon fine settimana.

il_cercat0re ha detto...

Ricorda la ricetta!! Mi hai messo troppa curiosità...

Fantastica 'sta cosa dei formaggi in casa!

Mani in pasta

LaGolosastra ha detto...

come mi piace la formaggella fatta in casa... ma con questo caldo mi rifiuto.
é la prima volta che passo di qui... tornerò a trovarti!

Giorgia ha detto...

nooo... guarda che non devi stare vicino ai fornelli! il latte va scaldato solo fino a 38°. stasera posto la ricetta, vedrai che è molto semplice e veloce. e si può fare anche con il caldo. se torni sono contenta, ci vediamo presto.

Viviana ha detto...

è meravigliosooooooo!!!
voglio farlo pure io!!!! complimentissimi!!!

Giorgia ha detto...

dai vivi, stasera metto al ricetta e così lo fai anche tu. che non dovresti avere troppi problemi a trovare dell'ottimo latte crudo. e anche il caglio, a quanto ho capito. Gp te lo procurerà, no?!?