mercoledì 28 ottobre 2009

Sformato di spinaci

 Pubblicata

Finalmente una ricetta che fa tanto autunno: lo sformato.

Ero indecisa tra porri e spinaci, ma questi erano già cotti e andavano consumati in fretta.

Non ho trovato molte ricette per lo sformato di spinaci in giro tra i blog, anzi, è stato davvero difficile. Le poche che ho letto erano molto differenti, si andava dalle due alle otto uova per la medesima quantità di verdura…

Alla fine ho deciso di riutilizzare la ricetta di Comida per lo sformato di porri adattandolo alle mie esigenze.

Per 6 piccoli sformati ho usato:

  • un chilo di spinaci (da pulire);
  • 2 uova;
  • 200 ml di panna;
  • una generosa grattata di Parmigiano;
  • una cucchiaiata di pangrattato;

Lavate e mondate gli spinaci, scolateli e metteteli in una pentola (l’unica acqua sarà quella che rimane dal risciacquo, non aggiungetene altrimenti li lesserete. Più acqua c’è meno saranno gustose le verdure) con un pizzico di sale grosso.

Cuocete a fuoco vivo (occhio a non bruciarli, però) per qualche minuto lasciandoli, se possibile, piuttosto croccanti.

Saltateli in padella con un po’ d’olio e un paio di spicchi d’aglio e regolate di sale.

Trasferite gli spinaci nel frullatore, aggiungete le uova, la panna, il formaggio e il pangrattato e frullate il tutto.

Versate negli stampini monoporzione (io ne ho riempiti otto) o in uno stampo grande e cuocete in forno per circa 45 minuti.

Lo sformato sarà pronto quando immergendo uno stecchino all’interno, questo ne uscirà asciutto e pulito.

Va detto che io questa volta volevo ottenere uno sformato che sapesse tanto di spinaci, aggiungendo circa 300 grammi circa di ricotta otterrete circa 16 monoporzioni dal gusto più delicato.

A voi la scelta, certo è che con il lavoro che danno gli spinaci (e questi erano particolarmente puliti) più porzioni si ottengono meglio è :)

4 commenti:

maia ha detto...

Che bello questo sformatino!!
me lo segno!!

Giorgia ha detto...

grazie maia, spero possa tornarti utile :)

Moscerino ha detto...

ma..ma....da quand'è che hai ripreso a pubblicare a spron battuto?? sono contenta però! significa che le cose vanno meglio! un abbraccio veloce che devo scappare a leggermi le altre ricette!

Giorgia ha detto...

eheheh... te l'avevo scritto io... ma vedo che anche tu stai pubblicando:) a breve riprenderemo un ritmo forsennato, tranquilla.
un bacione