giovedì 28 luglio 2011

Crema di melanzane e yogurt di pecora

Ripubblico oggi questo post in particolare perché stamattina ho visto che Twostella ha pubblicato un interessantissimo caviale di melanzane (e nel frattempo citava proprio chi di noi ultimamente si era dedicato alle melanzane, e io modestamente mi ci dedicai parecchio!).

La foto è quello che è, ma nonostante questo e il mio attentare alla vita del fidanzato tritandoci dentro un intero spicchio d’aglio che avevo messo solo per insaporire e avrei dovuto togliere di lì a poco, la crema non era niente male. Dietetica soprattutto.

 

_MG_0343a

 

La ricetta per quattro persone:

  • due melanzane tonde;
  • un vasetto di yogurt di pecora;
  • origano;
  • olio evo;
  • sale;
  • uno spicchio d’aglio;

Tagliate a metà le melanzane (dopo averle lavate!) e fatele cuocere in forno a 200°C per una ventina di minuti, o fino a che non saranno morbide. Vedrete che la buccia verrà via in un attimo solo tirando con le dita, senza nemmeno bisogno del coltello.

Tagliatene a dadini una piccola parte, che condirete con olio, sale e origano e frullate la restante insieme allo yogurt.

In una ciotola regolate di sale, aggiungete un filo d’olio, l’origano e l’aglio (lo spicchio intero o tagliato a metà a seconda delle preferenze, chiaramente tagliato a metà è molto più forte) e lasciate riposare.

Al momento di servire eliminate l’aglio (e non dimenticatevene come ho fatto io che per amalgamare ancora un po’ ho frullato tutto) e aggiungete le melanzane tenute da parte.

Ottima con un pane non lievitato tipo pita o naan ma secondo me è anche un eccellente accompagnamento per la carne alla griglia.

Nessun commento: