giovedì 28 luglio 2011

Insalata gamberi, feta, melanzane e pomodorini

Procedendo di questo passo dovrei riuscire a ripubblicare tutti i post.

Stavolta un piatto fresco che un po’ stona con il clima degli ultimi giorni. Io nel frattempo mi ero persa ad ammirare questa ricetta di Lory, che è sicuramente più adatta (e ho anche le fave di cacao!).

_MG_0328a

Ricetta” per due persone:

  • un cespo d’insalata (quella che preferite);
  • mezza melanzana cotta al forno;
  • una decina di pomodorini;
  • una dozzina di gamberi (per me code di mazzancolle surgelate);
  • una ventina di cubetti di feta;
  • basilico;

Fate cuocere al forno la melanzana tagliata a metà a 200°C per una quindicina di minuti, pelatela, tagliatela a dadini, conditela con olio e sale e tenetela da parte.

Tagliate a spicchi i pomodorini, conditeli con olio, sale e basilico e tenete anche questi da parte.

Preparate il formaggio.

Sbollentate i gamberi se surgelati, se freschi sgusciateli e saltateli un attimo in padella con un filo d’olio.

Lavate e asciugate l’insalata, mettetela in una ciotola e unite gli altri ingredienti. Eventualmente condite con ancora un filo d’olio crudo, se proprio dovesse mancare, e regolate di sale.

La nostra era una porzione abbondante e ha fatto da piatto unico. Non so se l’abbinamento sia ortodosso, ma noi l’abbiamo accompagnata con un Cartizze… Bisognerebbe chiedere a chi ne sa di vino…

3 commenti:

meandfrankieavalon ha detto...

Sembra buonissima!!
Ieri sera invece ho cucinato zucchine e gamberi, presto la ricetta!
Spero di rivederti,
ciao!

Giorgia ha detto...

con zucchine e gamberi si va sul sicuro! certo che mi rivedrai dopo le vacanze, e ci mancherebbe!

xlpharmacy ha detto...

Fate cuocere al forno la melanzana tagliata a metà a 200°C per una quindicina di minuti, pelatela, tagliatela a dadini, conditela con olio e sale e tenetela da parte.